Vendere App è una cosa lecita da chiedersi quando inizi a sviluppare o creare App o se pensi di farlo. Persone che hanno avuto successo vendendo un app ce ne sono state molte, ovviamente richiede una strategia per vendere la propria app o app altrui.

Qui vedrai come vendere un app o le app sul play store, Windows Store e Apple Store, ovviamente per pubblicare e vendere una App, devi sapere come creare un app.

Dal punto di vista fiscale puoi vendere app senza la partita iva, ovviamente non puoi prendere i guadagni finchè non ne aprirai una, ma adesso vediamo come vendere un App.

Quanto vale un app?

Se hai in mente di creare e vendere un App sul Play Store di Google, Windows o Apple Store, prima devi chiederti quanto vale un app, ovvero l’app che vuoi vendere. Dopo che hai stabilito l’app, quindi l’idea di App che vuoi vendere, devi andare all’interno degli store e selezionare la categoria della tua App, fai un confronto con le altre del tuo stesso genere e cerca di stabilire un prezzo in base alle altre, l’analisi dovrai farla in caso di App pagamento o in caso di App gratuite con acquisto in App, questo ti aiuterà a farti un idea per capire quanto vale un app.

Supponiamo che tu voglia creare un App di gestione di un magazzino e vuoi pubblicarla all’interno del Play Store, una volta che hai creato l’app, apri il play store e scrivi “gestione magazzino”, qui guarda il prezzo delle App che gestiscono un magazzino e stabilisci un prezzo che si avvicini a quelle pubblicate. Come vedi nella figura qui in basso, la maggior parte delle App sono gratuite e una è a pagamento, quindi creare un App a pagamento non sarebbe una buona idea se non con una giusta strategia.

quanto vale un app

Per vedere il dettaglio dell’App a pagamento che hai individuato nella ricerca “Gestione magazzino” all’interno del Play Store, clicca e apri la scheda, in questo modo puoi vedere le valutazioni medie e le schermate dell’applicazione.

quanto vale un app

Vendere App su Play Store

Per vendere un app su Play Store, devi prima di tutto creare un account gmail o possederne uno, per farlo vai su Account Google, se non possiedi un account inizierà una procedura di creazione dell’account di Google, se ne possiedi uno, esegui direttamente l’accesso.

Le app possono essere vendute sul Play Store da una console per gli sviluppatori, questo pannello si chiama Google Play Console.

Google Play Console per vendere App

Se non possiedi un account, Google ti chiederà di crearne uno come sviluppatore, vedrai la schermata seguente. Se non vedi la schermata riportata, clicca su Creare un account come sviluppatore per iniziare la procedura di creazione. Per la creazione dell’account come sviluppatore di Android, ti verrà chiesto un pagamento di 25,00€ + iva. Il pagamento viene effettuato una volta sola, potrai pubblicare le App a vita all’interno del Play Store di Google.

Vendere App

Dopo che hai creato l’account di Google, vedrai la console per la pubblicazione delle App come mostrato in precedenza, per poter vendere un App che hai creato, devi caricarla eseguendo tutta una serie di procedure che serviranno alla compilazione della scheda della tua app, in questa scheda vedrai una sezione chiamata “Prezzi e distribuzione”, qui puoi decidere il prezzo della tua App quando un utente vuole comprarla se apre la scheda relativa all’App. Puoi decidere di rendere disponibile l’App in un determinato paese, vedrai anche l’anteprima del prezzo che gli utenti di quel paese vedranno.

come vendere un app

Dopo che hai messo in vendita la tua App, dopo la pubblicazione sarà possibile visualizzarla all’interno del play store, quello che ti consiglio di fare fin da subito, è l’ottimizzazione ASO, ovvero compilare la scheda in modo che gli utenti trovino la tua App nei primi posti delle ricerche, in questo modo vendere App potrebbe essere vantaggioso se riesci a giocare bene le tue carte.

Vendere App Android senza partita iva

Hai visto come vendere App sul Play Store di Google, adesso devi sapere che puoi vendere le App senza la partita iva, esiste un unica eccezione, i soldi che accumuli dalla vendita, non puoi riscuoterli finchè non la apri, quindi puoi guadagnare benissimo 10.000€ ma non puoi riscuoterli, devi dichiararli se vuoi prenderli e per farlo devi avere una partita iva.

Questa possibilità di vendere senza partita iva è offerta da Google, infatti Google all’interno del Play Store ti dice App offerta da “Google Commerce LTD”, i soldi della vendita finiscono su un conto di Google che a sua volta ti versa quando inserisci il tuo conto bancario o conto PayPal.

vendere app android senza partita iva

Ti stai chiedendo perchè non puoi prendere i soldi che vendi dalle App senza partita iva? beh perchè le App sono 24 ore su 24 disponibili per essere vendute online, quindi stai vendendo un prodotto continuativo e non come prestazione occasionale, lo stesso principio vale per i siti web e altri metodi di guadagno online(salvo alcune rare eccezioni).

Per ulteriori informazioni ti consiglio di sentire un commercialista specializzato che sappia darti le opportune spiegazioni e indicazioni.

Vendere App su Apple Store

Per vendere un App all’interno del Apple Store e quindi per Sistemi operativi iOS(iPhone e iPad), devi creare un account come sviluppatore al seguente link: Apple Developer, in alto a destra troverai la voce account, qui devi cliccarci, successivamente nella nuova schermata premi “Clicca un account” per iniziare la creazione dell’account Apple.

sito apple come sviluppatore app

Dopo che hai creato il tuo account, torna alla schermata di login dal link Apple Developer, dopo che hai eseguito l’accesso, inizierà una procedura guidata dove dovrai inserire i tuoi dati, accettare i termini di pagamento ed effettuare un pagamento di 99 USD(dollari). Il pagamento di 99 dollari è annuale, quindi ogni anno dovrai sborsare questa cifra a differenza del Play Store di Google dove paghi una volta soltanto e puoi pubblicare a vita, la stessa ricorrenza di pagamento è richiesta dallo store di Microsoft, qui la cifra è molto più bassa.

vendere app apple store

Vendere App su Windows Store

Passiamo adesso a un altra piattaforma storica e molto conosciuta nel mondo dell’informatica, domina il mondo dei computer Desktop, una volta era un sistema operativo per smartphone, sto parlando di Windows 10, l’ultima versione di Windows ha uno store su cui puoi vendere le App(Programmi o Software per chi proviene da anni precedenti).

Per vendere un App su Microsoft Store, è necessario possedere un account Microsoft, quindi se non possiedi un account Microsoft ti consiglio di creare un account Microsoft.

Con il tuo account Microsoft devi eseguire il login sul sito per sviluppatori di Microsoft, se non sei registrato come sviluppatore, Microsoft ti chiederà di effettuare un pagamento per diventare uno sviluppatore, il pagamento annuale è irrisorio, il prezzo è di 19$ per account personale e di 99$ per account aziendale. Se non hai l’account come sviluppatore, puoi iniziare la procedura di creazione dell’account come sviluppatore, per farlo devi premere in alto a destra il simbolo della persona con il segno +.

account sviluppatore microsoft store per windows

Dopo che hai creato il tuo account Microsoft come sviluppatore di applicazioni, avrai a disposizione una dashboard per sviluppatori dove puoi pubblicare le tue App e decidere se metterle a pagamento(e quindi venderle) o se pubblicarle gratuitamente con pubblicità e acquisti in app.

vendere app microsoft store